08/03/2024 - Eurostat, Pil dell'Eurozona a crescita zero nel 4° trimestre 2023.

Per l'intero anno si è registrato un aumento dello 0,4% sia nell'area dell'euro che nell'intera Ue.
 
Ristagna il Pil dell'Eurozona nel 4° trimestre del 2023. Secondo l'Ufficio statistico europeo Eurostat, nel periodo preso in considerazione il Pil è rimasto stabile (0%) nell'Eurozona e nell'Ue nel suo complesso, registrando una crescita zero rispetto al trimestre precedente. Nel terzo trimestre del 2023 il Pil era infatti calato dello 0,1% nella zona dell'euro ed era rimasto stabile in tutti i 27. Rispetto allo stesso trimestre del 2022, il dato è aumentato dello 0,1% nell’area dell’euro e dello 0,2% nell’Ue. Per l’intero anno 2023, il Pil è aumentato dello 0,4% sia nell’area dell’euro che nell’Ue, dopo il +3,4% in entrambe le zone nel 2022.
 
Eurostat, parallelamente, ha pubblicato anche un aggiornamento sull'occupazione nel 4° trimestre 2023, che ha fatto segnare un aumento dello 0,3% su trimestre (0,2% nell'Ue) e dell'1,2% su anno (atteso +1,3%).