02/08/2022 - Eurostat, tasso di disoccupazione stabile al 6,6% a giugno.

Il dato nell'Ue si è attestato invece al 6,0 per cento, anch'esso stabile rispetto a maggio.
 
Lo scorso giugno il tasso di disoccupazione nei 19 Paesi dell'Eurozona è rimasto al minimo storico del 6,6%, già registrato a maggio. Lo ha reso noto oggi Eurostat, ricordando che un anno fa il tasso si era attestato al 7,9%. Dato stabile anche nell'Ue, dove a giugno la disoccupazione è rimasta al livello di maggio (6%) ed in calo rispetto al 7,2% di giugno 2021.
 
Per quanto riguarda la disoccupazione giovanile, a giugno di quest’anno erano 2,5 milioni gli under 25 disoccupati in Ue, di cui circa 2 milioni in Eurozona. Il dato si è attestato al 13,6% sia in Ue che nei 19, in aumento rispetto al 13,3% e al 13,2% del mese precedente. Se confrontati con giugno 2021, i dati mostrano un calo di giovani disoccupati di 527.000 unità in Europa e di 450.000 in area Euro.