23/06/2020 - Michel convoca vertice Ue su Bilancio e Recovery fund per il 17-18 luglio.

Capi di Stato e di governo riuniti fisicamente a Bruxelles, per la prima volta dal 22 febbraio.
 
ll prossimo vertice europeo sul Recovery fund e il bilancio 2021-2027 si terrà a Bruxelles il 17-18 luglio con la presenza fisica dei leader. La data è stata indicata
dalla presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen durante il suo colloquio con i capigruppo al Parlamento Ue e il presidente del Consiglio Ue Charles
Michel ha convocato il vertice nelle date suddette. Si tratta del primo vertice di persona che si tiene dal 22 febbraio. In questi giorni Michel sta avendo contatti
preparatori con tutti i capi di governo dei 27, con un'agenda motto fitta. Mercoledì 24 giugno alle 14.30 avrà una video-conferenza con il premier Giuseppe Conte.
 
"Sono fiducioso che a luglio ci sarà un accordo" sul Recovery fund "e sarà il primo passo verso una Unione di bilancio", ha detto il commissario all'economia Paolo
Gentiloni, intervenendo ad un evento organizzato da Budapest European Agora. "Capisco che alcuni Stati membri sono scettici, ma vedo cose molto interessanti
dopo che abbiamo presentato la nostra proposta maggio: diversi Stati dicono che è una base per la discussione, cosa per me buona, perché preoccupante
sarebbe stato se alcuni avessero chiuso la porta del tutto", ha aggiunto.