10/02/2020 - Tuomas Saarenheimo è il nuovo capo degli sherpa all'Eurogruppo.

Il finlandese sostituirà Hans Vijlbrief, che lascia per servire come segretario di Stato nel governo dell’Aja.
 
Tuomas Saarenheimo, sottosegretario di Stato presso il ministero delle finanze finlandese, è stato eletto come nuovo presidente dell'Euro Working Group (EWG), che riunisce gli sherpa che preparano l'Eurogruppo. Il finanese ha sostituito l'uscente olandese Hans Vijlbrief. Saarenheimo è stato responsabile della politica dell'UE e dei mercati finanziari internazionali presso il Ministero delle finanze finlandese. In precedenza, ed è stato consigliere senior della Banca di Finlandia e del Consiglio direttivo del Fondo monetario internazionale (FMI).
 
In pratica, Saarenheimo è responsabile della preparazione delle riunioni ministeriali dell'area dell'euro. Il Comitato economico e monetario, da parte sua, prepara le riunioni dei ministri degli affari economici e monetari di tutti gli Stati membri dell'Ue. Il mandato del presidente a Bruxelles è di 2 anni. I ministri delle finanze degli Stati membri confermeranno la nomina di Saarenheimo alla fine di questo mese.